Stazione, il bus snodato da 18 metri supera la prova del sottopasso

Il Mercedes Citaro autosnodato da 18 metri ha fatto ieri pomeriggio la sua prima apparizione in stazione. Per vedere i bus transitare carichi di passeggeri nel sottopasso bisognerà aspettare il 2014

Il Mercedes Citaro autosnodato da 18 metri ha fatto ieri pomeriggio la sua prima apparizione in stazione. Per la verità si tratta solo di una prova che il “bisonte arancione” della Tep ha brillantemente superato, percorrendo il sottopasso in entrambe le direzioni senza alcuna difficoltà. Per vedere i bus transitare carichi di passeggeri nel sottopasso loro dedicato, bisognerà avere ancora qualche mese di pazienza: il crono programma dei lavori prevede infatti che la nuova stazione ferroviaria sia operativa e funzionante all’inizio del 2014, quando i bus percorreranno il sottopasso con ingresso da viale Bottego, mentre le corriere blu extraurbane entreranno da via Europa per immettersi nella loro area di sosta e le auto entreranno sempre da via Europa, per accedere ai 700 posti auto previsti nella struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento