Autobus, aumentano le multe: si pagherà da 60 a 200 euro

Con l'inizio del nuovo anno l'azienda Tep comunica le nuove tariffe: chi verrà trovato senza biglietto o con il biglietto non convalidato dovrà sborsare almeno 50 volte il costo del singolo viaggio

Autobus

Tra gli aumenti in vigore con l'inizio del nuovo anno c'è anche quello delle sanzioni per chi sarà trovato a viaggiare senza biglietto o con il biglietto non convalidato sugli autobus urbani ed extraurbani della Tep. L'azienda locale di trasposti ha reso noto che dall'inizio del mese in corso infatti vengono applicate nuove sanzioni secondo quanto previsto dalla norma dell'articolo 40 della Legge Regionale 30/98, come modificata dalla Legge Regionale 20/2011.

Il viaggiatore 'beccato'  a viaggiare gratis ha la possibilità di saldare subito il debito, pagando direttamente al controllore o nei 5 giorni successivi la multa di 60 euro. Il viaggiatore sprovvisto di biglietto deve invece versare 80 euro se pagherà tra il 6° ed il 60esimo giorno dall'emissione della multa. Oltre i due mesi invece la quota dovuta sarà 200 euro. Anche per gli abbonati che si dimenticano a casa il titolo di viaggio è prevista una multa di 6 euro se fanno visionare il documento agli uffici dell'azienda entro 5 giorni.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento