Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Avis, il teatro per parlare alle scuole di 'dono' e solidarietà

Dopo il grande successo al teatro di Felino della rappresentazione "Che cosa fa vivere gli uomini", liberamente tratta da una novella di Tostoj, l'Avis riproporrà lo spettacolo in occasione della Giornata Mondiale del Donatore

Locandina

L’educazione alla cittadinanza e alla solidarietà è la scelta di approccio strategico di AVIS nei confronti della scuola.
In occasione dell'anno Europeo del volontariato, AVIS in collaborazione con l’Associazione Non solo Teatro, vuole proporre ai ragazzi delle scuole di Parma e Provincia una rappresentazione teatrale sul tema “Il Dono”.

"Abbiamo scelto il teatro come linguaggio di comunicazione e come una sfida, con la convinzione che sia uno strumento espressivo ottimale per sensibilizzare  i ragazzi al valore del dono e della solidarietà", raccontano i responsabili di Avis..
In questa ottica, Avis, ha presentato a titolo completamente gratuito per la Scuola, con il patrocinio del Comune di Felino per l’uso del Teatro Comunale in occasione della prima rappresentazione, ai ragazzi delle 2° classi dell’Istituto Comprensivo di Felino (Felino, Sala Baganza,Calestano) la rappresentazione “Che cosa fa vivere gli uomini”.

La rappresentazione liberamente tratta da una novella di Tostoj ha offerto ai ragazzi oltre al teatro un momento di confronto e dibattito sui valori del dono. Il Teatro completamente pieno 200 ragazzi, che hanno ascoltato con attenzione e silenzio.
Lo spettacolo ha avuto un grande successo sia tra le scuole sia tra il pubblico adulto e verrà riproposto a Parma il 14 giugno prossimo in occasione della Giornata Mondiale del Donatore. Vi terremo aggiornati!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avis, il teatro per parlare alle scuole di 'dono' e solidarietà

ParmaToday è in caricamento