menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Azzannati dal pitbull nel cortile di casa

La padrona del cane ed un suo amico sono stati aggrediti dal cane: una terza persona, un cacciatore, era entrato nella proprietà e quindi nel territorio del pitbull

Aggrediti da un pitbull mentre cercavano di calmarlo poichè un cacciatore era entrato all'interno della proprietà e del 'territorio' del cane. E' successo ieri pomeriggio in strada Traversante Pedrignano: le due persone coinvolte sono la padrona del cane ed un suo amico. I due si trovavano all'interno dell'abitazione mentre il cane, un pitbull, si trovava nel cortile. Niente di diverso dal solito, nessun elemento fuori dal comune. Secondo le prime informazioni una persona, un cacciatore, è entrato per sbaglio all'interno della proprietà della casa ed ha 'invaso' il territorio di riferimento dell'animale. Il pitbull si è agitato molto e la padrona di casa, una 35enne, e il suo amico 51enne si sono subito portati verso il cane per cercare di calmarlo ma sono stati morsi. Ad avere la peggio è stato l'amico della donna che ha riportato una grossa ferita al polpaccio: l'uomo ferito è stato trasportato all'Ospedale Maggiore e dovrà sottoporsi ad un intervento di chirurgia plastica. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, sono arrivati anche i carabinieri di via delle Fonderie. Il cane, dopo i controlli, è stato riaffidato alla padrona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento