Azzurra Ammirati, una Comandante donna alla guida dei carabinieri di Parma

La 33enne, di origini campane, ha preso servizio: "Sono vicina alle donne vittime di violenza"

Una Comandante donna alla guida dei carabinieri di Parma. È Azzurra Ammirati, 33enne di origini campane, a prendere il posto del Maggiore Orlando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Uno dei miei primi interventi a Montecatini è stato su un femminicidio. La prima vera arma è quella che le donne denuncino, anche la più piccola delle violenze. È un fenomeno in crescita? Le donne non saranno mai da sole se denunceranno". Dopo essere entrata nell'esercito nel 2005 Azzurra ha vinto il concorso per entrare nei carabinieri e all'inizio ha svolto il ruolo di bersagliere. Ha comandato il Nucleo Operativo e Radiomobile di Montecatini Terme ed ha assunto poi il comando della compagnia carabinieri di Ortisei. Nel marzo del 2017 ha addestrato 33 donne poliziotto irechene a Baghdag, insieme ad altre colleghe. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

Torna su
ParmaToday è in caricamento