rotate-mobile
Cronaca

Baby gang, evade dai domiciliari per andare in piazza con gli amici: arrestato 22enne

Il giovane, arrestato insieme ad altri tre per i raid nei supermercati, è stato fermato in piazza Garibaldi: avrebbe dovuto scontare la pena a casa dei genitori a Torrile

Era stato arrestato solo due giorni fa, il 16 maggio, per rapina aggravata con l'accusa di essere parte della baby gang che aveva assaltato due supermercati in centro storico, il Pam di via Garibaldi e il Simply di via Verdi: un giovane 22enne, costretto ai domiciliari, è stato fermato ed arrestato dai carabinieri. L'episodio è avvenuto nella giornata di ieri, 17 maggio: una pattuglia di militari della stazione Centro stava transitando in zona per alcuni controlli quando, passando in via Garibaldi, ha riconosciuto il giovane, nei confronti del quale i militari avevano effettuato le indagini, che hanno poi portato ai quattro arresti. Il ragazzo ha cercato di fornire un nome falso ma è stato subito scoperto: i militari lo conoscevano ed hanno verificato che il giovane avrebbe dovuto scontare i domiciliari nella casa dei genitori a Torrile. Per lui sono scattate le mantte per il reato di evasione: è stato portato nel carcere di via Burla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby gang, evade dai domiciliari per andare in piazza con gli amici: arrestato 22enne

ParmaToday è in caricamento