menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Badante ruba dalle carte di credito per il vizio del gioco: arrestata

La 45enne di origini moldave aveva prelevato oltre 10mila euro dalla carte della coppia di coniugi che assistiva da tre anni. Ad incastrarla i filmati delle telecamere a circuito chiuso di una banca

Aveva sottratto più volte le carte di credito ai propri datori di lavoro, una coppia di anziani delle colline del parmense, fino a rubare più di 10mila euro. E' stata arrestata dagli uomini della squadra mobile, A.C. la 45enne moldava che accudiva i coniugi ormai da tre anni, ma che non aveva saputo resistere al vizio del gioco. Tutti quei soldi, infatti, le servivano per acquistare gratta e vinci oppure tentare la fortuna al lotto.

Ad incastrarla i filmati delle telecamere a circuito chiuso di una banca dove aveva prelevato 500 euro lo scorso 26 aprile. Ma i prelievi erano stati ben 18 tra febbraio, marzo e aprile. Arrivata in Italia, come molte, in cerca di fortuna e lavoro, è stata arrestata per furto aggravato e utilizzo fraudolento di carte di credito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento