Rinascita: i bimbi di Parma donano i giocattoli ai malati di leucemia

Un'iniziativa per sensibilizzare non solo sull'importanza di donare un contributo per aiutare nelle cure i bambini affetti da leucemia nell'ospedale di Chisinau ma anche i più piccoli che hanno donato uno dei loro pupazzi per loro

Privarsi di uno dei propri giocattoli per farlo avere a bambini meno fortunati che sono in cura per leucemia al reparto di Oncoematologia di Chisinau, il gesto compiuto da molti bambini di Parma attraverso l'associazione di volontariato moldo-italiana Rinascita. Un gesto significativo che, al di la della raccolta fondi che i volontari portano avanti per aiutare le famiglie dei bambini malati a pagare loro le cure, mira a sensibilizzare anche i più piccoli sull'importanza di aiutare chi soffre e vive in condizioni di difficoltà, soprattutto se si tratta di coetanei colpiti da gravi forme di leucemia.

Un'iniziativa importante, racconta uno dei soci fondatori dell'associazione Ludmila Fortuna: "Così cerchiamo di far capire ai nostri figli che ci sono bambini che hanno bisogno di affetto, e i loro peluche li faranno sorridere. I bambini del reparto di Oncoematologia di Chisinau hanno preparato diversi lavori fatti con le loro mani per ringraziare chi vorrà aiutarli". Una festa di Natale che l'associazione Rinascita dedica ai piccoli degenti dell'ospedale di Chisinau, nell'intento di diffondere i riti tradizionali della Moldova alle nuove generazioni, per far si che anche loro conoscano le loro radici pur essendo nati e cresciuti a Parma. Ad aderire all'iniziativa oltre ai soci dell'associazione anche chi, sensibilizzato dal gesto solidale, ha deciso di contribuire, lasciando una donazione per i prodotti medicali necessari per il reparto di Oncoematologia. Chi desidera fare una donazione in favore dei piccoli degenti può farlo attraverso il conto corrente CARIPARMA -IBAN: IT91V0623012782000035959532  causale: bambini malati di leucemia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento