Bankialia, multa di 360 mila euro per irregolarità al Banco Desio

Ammonta a 360 mila euro la multa fatta da Bankitalia a Banco Desio per irregolarità relative a carenze nell'organizzazione, nella governance e nei controlli interni da parte di componenti ed ex componenti del Consiglio di amministrazione, dell'Amministratore delegato e del Direttore generale

Ammonta a 360 mila euro la multa fatta da Bankitalia a Banco Desio per le irregolarità relative a carenze nell’organizzazione, nella governance e nei controlli interni da parte di componenti ed ex componenti del Consiglio di amministrazione, dell’Amministratore delegato e del Direttore generale. Sono responsabili di carenze nei controlli anche da parte dei componenti del Collegio sindacale.

Dovranno pagare 24 mila euro ciascuno i componenti ed ex componenti del Consiglio di amministrazione e 18 mila euro un altr' menbro, 36 mila euro l'amministratore delegato e 18 mila il direttore generale. Per i componenti del Collegio sindacale si parla invece di 24 mila euro ciascuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Sindaci: eletti Fiazza a Fontevivo, Boraschi a Palanzano, Canepari a Pellegrino, Restiani a Varano e Concari a Soragna

  • I rinforzi di Liverani, le trattative, la linea Krause: sullo sfondo il derby

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento