menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I danneggiamenti all'interno della sede di via Stirone

I danneggiamenti all'interno della sede di via Stirone

Banda assalta le sedi delle associazioni per disabili in via Stirone: 5 mila euro di danni

I malviventi si sono introdotti nella notte ed hanno distrutto strutture in vetro, porte e finestre per poter entrare: il bottino? Solo qualche decina di euro

E' la seconda volta in quindici giorni. I ladri sono tornati a colpire le sedi di due importanti associazioni per i disabili del territorio: il Cepdi, Centro provinciale di documentazione per l'integrazione, e l'Amic, l'Associazione Nazionale Mutilati ed Invalidi Civili. La banda, forse la stessa che ha già colpito qualche giorno fa, si è introdotta all'interno dei locali: nel tentativo di entrare i malviventi hanno sfondato numerose finestre e alcune strutture per disabili, come per esempio una struttura esterna in vetro dal lato di via della Villetta. Hanno tentato di forzare porte e finestre; hanno distrutto tutto quello che si ritrovavano davanti. I ladri, una volta entrati nei locali di via Stirone, non sono praticamente riusciti a rubare nulla, se non qualche decina di euro in monetine nelle macchinette delcaffè. Dopo il primo furto, che aveva portato al bottino di cinque computer e 4 tablet i dipendenti janno deciso di non lasciarli più in sede ma di portarseli a casa. 

amic-furto-danni-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento