rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Medesano

Sgominata banda di ladri: il 'custode' infedele rubava il materiale edile: danni per 50 mila euro

I Carabinieri di Salsomaggiore, insieme a quelli di Medesano, hanno arrestato tre persone e ne hanno denunciate altre dieci: da un anno il dipendente aveva creato un mercato parallelo del materiale che sottraeva nella sua azienda

Il mercato parallelo che il custode era riuscito a creare era alimentato soprattutto da connazionali dei tre arrestati, che lavoravano nel mondo delle costruzioni e acquistava a prezzo parecchio agevolato il materiale che gli veniva proposto, senza la verifica della provenienza e senza bolle di riconoscimento. Gli investigatori hanno individuato altre dieci persone, tutte gravitanti intorno al mondo dell'edilizia, che sono state denunciate per ricettazione: sono state effettuate sei perquisizioni a casa degli indagati, finite con il sequestro del materiale edile, che era stato rubato dal custode 'infedele'. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata banda di ladri: il 'custode' infedele rubava il materiale edile: danni per 50 mila euro

ParmaToday è in caricamento