Sgominata la banda delle chiese: aveva trafugato opere per un milione

Arrestato 4 persone, 3 delle quali ai domiciliari, e recuperato opere d'arte provenienti da chiese delle province di Parma, Genova, Reggio Emilia e Rovigo

I carabinieri di Casarza Ligure e del Nucleo tutela beni culturali di Genova hanno arrestato 4 persone, 3 delle quali ai domiciliari, e recuperato opere d'arte provenienti da chiese delle province di Parma, Genova, Reggio Emilia e Rovigo per un valore di oltre un milione di euro. Le opere sono state trovate a casa di un ex direttore di banca emiliano e in alcuni box in uso alla sua convivente. Alcune delle opere erano state trafugate in chiese successivamente lesionate dal terremoto in Emilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento