Cronaca

Banda della Uno verde, preso l'ultimo rapinatore: l'ultimo violento colpo a Fidenza

E' stato arrestato anche l'ultimo componente della banda della Uno Verde. Lo scorso lunedì è finito in manette il 24enne R.G. che ha partecipato anche all'ultima violenta rapina messa a segno al bar "Sole Luna" di Fidenza

E' stato arrestato anche l'ultimo componente della banda della Uno Verde che tra il mese di maggio e quello di agosto ha messo a segno numerose ed efferate rapine nella provincia di Parma e Piacenza. Lo scorso lunedì, infatti, è finito in manette il 24enne napoletano R. G. che ha partecipato anche all'ultima violenta rapina messa a segno lo scorso 5 agosto al bar "Sole Luna" di Fidenza.

In quel caso infatti R.G e il suo complice, il 30enne napoletano T.F., dopo essere entrati nel locale armati di coltello hanno dovuto affrontare il titolare del locale e il padre, entrambi di origini cinesi, che armati di sedie hanno tentato di dissuadere i rapinatori i quali dalla loro si sono difesi generando così una vera e propria rissa. La zuffa è finita con la fuga dei malviventi costretti ad abbandonare l'impresa che ha fruttato loro un magro bottino di circa 300 euro. Per il titolare suo padre, invece, è andata peggio: 7 giorni di prognosi per il primo, che ha riportato lesioni al volto a causa di un pugno ricevuto dal rapinatore, e 30 giorni per il secondo che ha riportato la frattura del naso e varie contusioni.

L'ULTIMO ARRESTO - Le indagini sono partite delle Squadre mobile di Cremona e Parma in seguito alle rapine al bar Tramvai di Cremona e poi di Fidenza e avevano già portato, lo scorso 10 agosto, all'arresto di 5 persone  - il 28enne D.S.G, il 30enne T.F., il 22enne T.L., D.M.R. e P.G. - colte in flagranza di reato, tentata rapina pluriaggravata, mentre cercavano di entrare nel locale "La Vela Poker Parma", in via Emilio Lepido. Dopo ulteriori accertamenti è stato possibile identificare e arrestare anche R.G. autore con D.S.G., T.F. e T.L. (quest'ultimo ai domiciliari) dei colpi al  bar "Tramvai" di Fidenza, al bar "Sole Luna" di Fidenza e alla trattoria "Lo scoiattolo" di Noceto dove i quattro erano entrati, come sempre armati e a volto coperto, e avevano minacciato il titolare puntandogli alla gola una bottiglia appena spaccata. Una rapina del valore di 6mila euro oltre a numerosi pacchetti di sigarette. Le indagini proseguono per capire se alla stessa banda possono essere attributiti altri colpi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda della Uno verde, preso l'ultimo rapinatore: l'ultimo violento colpo a Fidenza

ParmaToday è in caricamento