menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bar Parigi, furto al cambiamonete. La polizia insegue e arresta il 'palo'

44enne arrestato con l'accusa di furto aggravato. Fungeva da palo per i suoi complici. Squadra mobile intervenuta dopo il segnale d'allarme del bar insegue i malviventi e recupera la macchina cambiamonete

Furto in via Parigi nel cuore della notte. Ad allertare le forze dell'ordine è stato il segnale d'allarme proveniente dal bar Parigi. Accorsi per eseguire gli accertamenti i poliziotti grazie all'aiuto di un testimone oculare sono riusciti ad individuare la squadra di malviventi che ha assaltato il bar per appropriarsi della macchina cambiamonete presente al suo interno. La volante si è così lanciata nell'inseguimento dell'Opel Corsa in cui viaggiavano gli avventori.

INSEGUIMENTO IN VIA MANTOVA. La fuga è terminata tra via Mantova e via Atene. Il conducente dell'auto alla presenza dei militari ha subito dichiarato di essere stato protagonista del furto, ma in veste di “palo”. I complici si sono immediatamente dileguati. L'uomo un italiano classe '68 di origine svizzera con precedenti penali, è stato arrestato per furto aggravato in concorso. Il dispositivo cambiamonete è stato rinvenuto dalle forze dell'ordine lungo il percorso. Attualmente sono in corso le indagini per risalire all'identità dei complici.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento