Bardi, tentato omicidio fuori dal bar: albanese condannato a 7 anni

Il fatto avvenne a febbraio: un giovane, che lavora come boscaiolo, tentò di accoltellare un ragazzo di origine rumena dopo una lite in un locale pubblico di una piccola frazione montana

Bardi. In febbraio tentò di uccidere un giovane rumeno accoltellandolo all'esterno di un locale pubblico. Oggi l'autore, un 27enne di origine albanese, è stato condannato a 7 anni per tentato omicidio. Si tratta di N.K., un boscaiolo arrestato dai carabinieri di Bardi e accusato anche di porto di arma bianca. L'aggressione, secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti, avvenne dopo una lite consumata all'interno di un locale in una piccola frazione di Bardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Dal 3 giugno via libera agli spostamenti da Parma nelle altre regioni

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

Torna su
ParmaToday è in caricamento