Bardi, tentato omicidio fuori dal bar: albanese condannato a 7 anni

Il fatto avvenne a febbraio: un giovane, che lavora come boscaiolo, tentò di accoltellare un ragazzo di origine rumena dopo una lite in un locale pubblico di una piccola frazione montana

Bardi. In febbraio tentò di uccidere un giovane rumeno accoltellandolo all'esterno di un locale pubblico. Oggi l'autore, un 27enne di origine albanese, è stato condannato a 7 anni per tentato omicidio. Si tratta di N.K., un boscaiolo arrestato dai carabinieri di Bardi e accusato anche di porto di arma bianca. L'aggressione, secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti, avvenne dopo una lite consumata all'interno di un locale in una piccola frazione di Bardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Pioggia e vento, allerta gialla nel parmense: week end con temperature in discesa

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Scatta l'obbligo di gomme da neve sulle strade provinciali

Torna su
ParmaToday è in caricamento