menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fai, Flat e Rsu Barilla: 'Un nastro blu in solidarietà ai nostri colleghi ceduti'

​​Questa mattina dalle 7.30 alle 9.30 Rsu e lavoratori coinvolti dalla cessione del ramo d'azienda hanno distribuito all'interno del comprensorio di Pedrignano un volantino informativo su quanto sta avvenendo

??Questa mattina dalle 7.30 alle 9.30 Rsu e lavoratori coinvolti dalla cessione del ramo d'azienda hanno distribuito all'interno del comprensorio di Pedrignano un volantino informativo su quanto sta avvenendo in Barilla. Hanno anche distribuito un nastro blu che i colleghi possono utilizzare per manifestare la loro solidarietà. Questa iniziativa ha riscosso molta partecipazione dimostrando ancora una volta quanto sia alta l'attenzione sul tema delle esternalizzazioni e quanto ci sia bisogno di un chiarimento da parte della società. 

LA NOTA DEL SINDACATO -  Oggi siamo ad informare assieme ai 17 lavoratori coinvolti dalla cessione del ramo d'azienda. Sul retro di questo volantino potete trovare le considerazioni frutto del confronto di questi giorni. Noi continuiamo a ritenere che questa esternalizzazione sia sbagliata e che Barilla stia intraprendendo una strada pericolosa che potenzialmente può riguardare molti più lavoratori. Facciamo nostre le preoccupazioni emerse e continueremo a chiedere all'azienda, a tutti i livelli, un vero confronto su questo tema. Invitiamo tutti i lavoratori del comprensorio di Pedrignano ad aderire alle iniziative proposte di volta in volta per dimostrare il sostegno a questa importante vertenza che va ben al di là dei lavoratori coinvolti oggi.

Barilla cede 17 lavoratori - Siamo cresciuti insieme in tanti anni di lavoro e oggi Barilla decide che può fare a meno di questo ramo. Non si tratta di un'operazione astratta, perché incide direttamente sulla vita di queste persone, con le quali tanti di voi hanno lavorato fianco a fianco negli ultimi 20 anni. Secondo l'azienda questa cessione permetterà di avere un servizio più efficace ed efficiente, un risparmio di costi perché questa attività non è più strategica. Se questo concetto oggi vale per loro, domani potrà esserlo per tanti, in una azienda che rischia di perdere le sue vere radici nella rincorsa del business. A differenza del passato, a nessuna di queste 17 persone è stata proposta una possibilità di ricollocazione interna a Barilla in ruoli e funzioni tutt’oggi disponibili. Dovranno per forza, senza alternative, essere ceduti in blocco. Sostenibilità sociale, Diversity and Inclusion, attenzione alla comunità per Barilla sono solo slogan o valori reali?Solo immagine? È ancora vero che le persone sono per Barilla le risorse di maggior valore?  Chiediamo all’azienda di riconsiderare questa idea, di non cedere la propria storia e i propri valori, e di poter valutare insieme altre soluzioni di riduzione costi più coerenti con i valori Barilla. Se anche tu vuoi dimostrare la tua partecipazione, puoi:- indossare il nastrino come braccialetto, fiocchetto o nella modalità che preferisci- inserire nel tuo profilo Skype il richiamo all'ultimo punto del Lighthouse "Proudly be the Barilla People", per dire che vuoi continuare a essere orgoglioso di far parte della Gente Barilla, nessuno escluso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento