menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Borgo San Giuseppe, passaggio ristretto

Borgo San Giuseppe, passaggio ristretto

Disabili a Parma: un portale per mappare la (non) accessibilità

Liberi di Muoversi di San Secondo mette a disposizione uno spazio per segnalare le barriere architettoniche: l'elenco per Parma è lunghissimo, ci sono edifici pubblici, privati, biblioteche e negozi

Una vera e propria mappa delle barriere architettoniche in città. E' quella costruita nel tempo dagli utenti del portale Liberi di Muoversi, nato a San Secondo Parmense che mette a disposizione uno spazio, anche per la città di Parma, per segnalare la presenza di barriere architettoniche in città. La pagina realtiva a Parma non manca certo di partecipazione: sono molti i punti della città, fotografati dagli utenti, dove l'accesso per le persone disabili su sedia a rotelle è difficile o impossibile.

ACCESSIBILITA': TUTTI GLI ARTICOLI DI PARMATODAY

Alcune di queste criticità le avevamo già incontrate nella nostra analisi sull'accessibilità di strade e piazze, altre sono nuove. Ci sono gli ingressi di alcuni negozi, famacie, uffici. Ci sono edifici pubblici come la sede dell'Aci in via Emilia Est, la biblioteca Civica, alcuni uffici postali. Insomma, a giudicare dal numero di segnalazioni che si aggiungono a quelle da noi raccolte nei mesi scorsi la situazione dell'accessibilità a Parma non è certo rosea.

SEGNALAZIONI SU LIBERI DI MUOVERSI

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento