menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Binario 8 della Temporary station privo di servoscala

Binario 8 della Temporary station privo di servoscala

Barriere, la denuncia: "Al binario col passeggino? Impossibile da sola"

Disagi per l'accessibilità alla Temporary station, una giovane madre denuncia: "Sono costretta a chiedere sempre aiuto ai passanti per portare il passeggino, impensabile portarmi anche bagagli"

Arriva da una giovane madre una denuncia che si aggiunge ai disagi già noti da tempo. Causa delle proteste l'accessibilità ai binari nella Temporary station. La struttura provvisoria è stata progettata senza tenere conto adeguatamente delle diverse tipologie di viaggiatori, a partire dai disabili, che con le guide elettriche per il trasporto automatico non possono accedere a tutti i binari, dato che il numero 8 è sprovvisto di servoscala pur essendo attivo.

La denuncia sollevata dalla donna riguarda le difficoltà a muoversi in stazione con il passeggino, recarsi nel sottopassaggio e salire le scale per andare nel relativo binario. "Non posso permettermi di viaggiare da sola con mio figlio nel passeggino partendo da Parma. Tanto meno portarmi appresso un bagaglio, è impensabile! Sono costretta, tutte le volte, a chiedere aiuto a qualche passante, per sollevare in due il passeggino, oppure devo piegarlo e cercare di sollevarlo con una mano mentre con l'altra tengo mio figlio,  senza neanche potermi reggere alla guida. Non è accettabile che non ci sia un ascensore nella stazione di una città come Parma. Ho chiesto spiegazioni al personale, mi sono lamentata più volte, il risultato è sempre quello, fare affidamento all'aiuto di qualcun altro".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 43 casi e un decesso

  • Cronaca

    Il piano di Patrick: voleva uccidere anche Maria Teresa

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento