Sprangate e indimidazioni contro la pizzeria

Dopo aver distrutto gli autori del gesto hanno lasciato un biglietto con scritto "O ve ne andate o vi mandiamo via noi"

La vetrina rotta a sprangate e un biglietto lasciato davanti all'ingresso con la scritta "O ve ne andate o mandiamo via noi". Minacce e danneggiamenti ai danni di una pizzeria che, tra l'altro, deve ancora aprire sono avvenuti a Basilicanova nei confronti del locale 'La campagnola'. Il grave episodio si è verificato nella serata di domenica, presumibilmente verso le ore 22: alcuni ignoti hanno prima spaccato la vetrina con una spranga e poi hanno probabilmente tentato di entrare all'interno dell'edificio per effettuare un furto. L'inaugurazione del locale avverrà il 9 dicembre, come previsto, ma nel paese c'è inquietudine per quanto accaduto. I carabinieri di Monticelli Terme si sono recati sul posto per effettuare un sopralluogo: le indagini per identificare i responsabili del gesto sono in corso. I titolari dell'attività commerciale hanno avuto altre attività commerciali, prima nel centro di Basilicanova e poi a San Michele Tiorre. Resta il mistero sul biglietto lasciato dopo il danneggiamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento