BeCrowdy, il progetto 'Oh belli, Ciao' di Cisco Belotti raggiuge il 100% dei finanziamenti

Dopo solo 13 giorni dalla pubblicazione online, la campagna lanciata da Stefano "Cisco" Bellotti per la realizzazione di Oh belli Ciao!, la sua prima biografia "ufficiale e romanzata", ha raggiunto (e superato) il 100% del traguardo economico

Dopo solo 13 giorni dalla pubblicazione online, la campagna lanciata da Stefano “Cisco” Bellotti per la realizzazione di Oh belli Ciao!, la sua prima biografia “ufficiale e romanzata”, ha raggiunto (e superato) il 100% del traguardo economico prefissato su BeCrowdy, la nuova piattaforma di crowdfunding culturale. Scritte tutte d’un fiato in compagnia dell’amico e scrittore Carlo Albè, le duecento pagine di racconti e aneddoti, alcuni dei quali mai svelati, sul viaggio che dal 1992 ha segnato la storia dei Modena City Ramblers e della musica folk italiana, vedranno quindi la luce grazie all’affetto e all’aiuto dei fan, a tutti gli effetti diventati co-produttori del libro. In cambio del loro supporto, i sostenitori hanno ricompense uniche, messe a disposizione ad hoc e in esclusiva per la campagna di crowdfunding, da “Combat Folk”, il primo e rarissimo demotape dei Modena City Ramblers, fino alla dedica e all’invito personalizzato alla presentazione ufficiale della biografia. Ma non è ancora finita. La campagna terminerà il 23 giugno, e, per la regola della trasparenza “All or nothing”, durante i 46 giorni rimanenti sarà ancora possibile sostenere il progetto. Inoltre, a breve i fan di Cisco avranno l’opportunità di diventare anche co-autori del libro, inviando le proposte per quella che sarà la prefazione definitiva di Oh belli Ciao!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BeCrowdy è la nuova piattaforma italiana di crowdfunding reward-based per progetti culturali e artistici online dal 3 aprile 2014. Ideato da un team interamente under 30, il progetto è stato tra i vincitori del bando ON/OFF per giovani idee imprenditoriali promosso dal Comune di Parma e finanziato da Fondazione Cariparma nel 2013. L'obiettivo di BeCrowdy è quello di fornire a coloro che operano in ambito artistico la possibilità di reperire fondi per progetti che non hanno una sufficiente fattibilità economica. L’intento è creare un punto d’incontro tra artisti, promoter culturali e fruitori, diventando così il portale di riferimento per un’unica grande community desiderosa di sostenere la cultura in modo attivo e partecipato. Tra gli ultimi progetti presentati su www.becrowdy.com, due documentari: Il sole contro di Bèbert Edizioni e Indygroundfilm (BO) sui fatti avvenuti il 7 luglio 1960 a Reggio Emilia e L’etica di fronte al sopruso di Andrea Cegna (MI) per testimoniare il ritorno pubblico dell'EZLN direttamente dal prossimo convegno in Chiapas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento