menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bedonia, arrestata badante. Violenze contro una 87enne

Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti la donna, che lavora nella cittadina della Val Taro come badante, avrebbe compiuto atti di violenza sulla persona che aveva in cura

Bedonia. Per lei deve essere stato un vero incubo: per mesi avrebbe subito violenze da parte della persona che avrebbe dovuta assisterla e che invece, secondo l'informativa inviata alla Procura della Repubblica di Parma che ha fatto scattare il provvedimento di custodia cautelare, metteva in atto gesti coercitivi e violenti e le avrebbe provocato anche alcune ferite alle mani, poi curate da un medico. 

I Carabinieri hanno eseguito l'arresto di una donna di 53 anni, rumena che svolge l'impiego di badante per presunte violenze contro l'anziana che stava accudendo. Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti la donna, che lavora nella cittadina della Val Taro come badante, avrebbe compiuto atti di violenza sulla persona che aveva in cura, una 87enne di Bedonia. Nei suoi confronti è stato emesso un provvedimento di custodia cautelare da parte del Gip del Tribunale di Parma. Secondo quanto si è appreso le accuse sono maltrattamenti aggravati e lesioni personali. La badante si trova ora nel carcere di Modena. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento