Bedonia, doveva consegnare i farmaci, ma è stato sorpreso con le mani in cassa

L'episodio risale alla notte del 20 luglio, quando l'uomo, avendo a disposizione le chiavi della farmacia, era entrato e si era impossessato della somma di 250 euro

I Carabinieri della Stazione di Bedonia, hanno denunciato per furto un 42enne autista della ditta incaricata della consegna dei medicinali nella farmacia del paese. L'episodio risale alla notte del 20 luglio, quando l'uomo, avendo a disposizione le chiavi della farmacia, era entrato e si era impossessato della somma di 250 euro. Il farmacista, alla riapertura del giorno seguente, ha notato la porta non chiusa a chiave. La prima cosa che ha fatto è stata quella di controllare la cassa accorgendosi dell’ammanco. I militari della Stazione di Bedonia, visionando le immagini sono riusciti a risalire al ladro e denunciarlo per furto alla Procura di Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

  • Oggi la firma del Dpcm: Natale solo tra conviventi e coprifuoco alle 22

Torna su
ParmaToday è in caricamento