Bedonia, operaio 34enne muore mentre carica legna

Secondo le prime informazioni Loris Bosi stava caricando della legna quando all'improvviso è caduta da tre metri d'altezza.

Nel pomeriggio del 21 giugno un operaio di 34 anni, Loris Bosi, che stava lavorando a Libbia di Bedonia è rimasto vittima di un incidente sul lavoro che si è verificato per cause in corso di accertamento. Secondo le prime informazioni l'uomo stava caricando della legna quando all'improvviso è caduta da tre metri d'altezza. Sul posto l'elisoccorso e la Croce Rossa di Bedonia ma purtroppo non c'è stato nulla da fare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz contro gli assembramenti: chiuso un locale in via Emilio Lepido

  • Calabria, Pizzarotti sullo spot che attacca il Nord: "Non dirò mai venite a Parma paragonandola ad altre città"

  • Trovato il corpo del 18enne parmigiano annegato in mare

  • Affittano una casa al mare ma la trovano occupata: coppia di Felino truffata via internet

  • Coronavirus, a Parma otto nuovi casi: nessun decesso in tutta la regione

  • Maxi evasione dell'Iva: la Finanza sequestra 12 milioni di euro a due cooperative del gruppo Taddei

Torna su
ParmaToday è in caricamento