Berceto, al casello dell'A15 con 4 chili di hashish: arrestato corriere

La droga è stata trovata dagli agenti nel bagagliaio confezionata in panetti da un etto l'uno. L'uomo, un 42enne residente a Milano, proveniva dalla Liguria. Le indagini ora si concentrano sulla struttura del giro

Sabato scorso intorno alle 20 una pattuglia della polizia ha fermato una Fiat Ulisse all'uscita del casello autostradale di Berceto, mentre proveniva dalla Liguria. Nel bagagliaio della macchina gli agenti hanno rinvenuto quasi quattro chili di hashish, confezionato in 39 panetti da cento grammi l'uno. Alla guida dell'auto un uomo di origini marocchine, I.A. di 42 anni, residente a Milano dove lavora stabilmente. E' stato arrestato per detenzione e traffico di sostanze stupefacenti.Gli uomini della Questura indagano sul giro di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Fontanellato, operaio investito da un muletto: 59enne gravissimo al Maggiore

Torna su
ParmaToday è in caricamento