Berceto, per sparare i botti cade dalle mura del castello: ferito un 18enne

Ha scavalcato una recinzione che delimita l'area ed è precipitato da sei metri. Ricoverato al Maggiore, le sue condizioni - in un primo momento apparse molto gravi - sono migliorate nell'arco della mattinata

Stava festeggiando il Capodanno con amici lungo le mura del castello di Berceto quando ha perso l'equilibrio ed e' precipitato da sei metri. E' rimasto ferito cosi' la scorsa notte un 18enne, poi ricoverato in osservazione all'ospedale Maggiore. La festa era in una vicina palestra e il ragazzo, probabilmente per esplodere petardi, e' salito sulle mura, scavalcando una recinzione che delimita l'area. Le sue condizioni, in un primo momento apparse molto gravi, sono migliorate nell'arco della mattinata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • Buoni spesa, Pizzarotti: "Da venerdì si potrà compilare il modulo online: ecco chi potrà chiederli"

  • Coronavirus, Vigili del Fuoco in lutto: muore a 58 anni Giorgio Gardini

  • "Chi non è residente deve lasciare l'abitazione": a Parma la truffa del falso avviso del Ministero dell'Interno

Torna su
ParmaToday è in caricamento