Berceto, per sparare i botti cade dalle mura del castello: ferito un 18enne

Ha scavalcato una recinzione che delimita l'area ed è precipitato da sei metri. Ricoverato al Maggiore, le sue condizioni - in un primo momento apparse molto gravi - sono migliorate nell'arco della mattinata

Stava festeggiando il Capodanno con amici lungo le mura del castello di Berceto quando ha perso l'equilibrio ed e' precipitato da sei metri. E' rimasto ferito cosi' la scorsa notte un 18enne, poi ricoverato in osservazione all'ospedale Maggiore. La festa era in una vicina palestra e il ragazzo, probabilmente per esplodere petardi, e' salito sulle mura, scavalcando una recinzione che delimita l'area. Le sue condizioni, in un primo momento apparse molto gravi, sono migliorate nell'arco della mattinata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Fontanellato: 40enne morsa al polpaccio da una nutria

  • Maxi blitz di polizia, carabinieri e finanza: città al setaccio

  • Dramma della disperazione in borgo Felino: 73enne trovato morto in casa

Torna su
ParmaToday è in caricamento