rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca Oltretorrente / Via Santa Maria

Libri e sostenibilità ambientale e economica: al via gruppi di lettura in Civica

L'iniziativa aperta a tutti mira a discutere su temi della sostenibilità in campo ambientale, economico e sociale attraverso il commento di testi. Primo incontro oggi alle 17.30

L'intento è quello di coniugare la condivisione del piacere della lettura e dibattito sui libri con i valori della sostenibilità ambientale. Questo il cardine dell'iniziativa "Leggere gli eQuilibri", promossa da Biblioteca Civica, Biblioteca Balestrazzi, Biblioteca Bizzozero, Centro Servizi di Economia (CSIBE), Forum Solidarietà, Rete Cibopertutti Kuminda e Liceo scientifico e musicale A. Bertolucci. Una serie di incontri quelli previsti presso l'Oratorio Novo della Civica: un gruppo di lettura aperto a tutti, per discutere di sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Il primo incontro, previsto per oggi alle 17,30, con la discussione sul controllo economico delle risorse alimentari, traendo spunto da "I padroni del cibo", di Raj Patel, Feltrinelli. Gli altri appuntamenti il 22 novembre, con la lettura di Paul Collier "Il Sacco del Pianeta", Laterza, sulle possibilità di una gestione economica delle risorse naturali per la salvaguardia sia dei paesi sottosviluppati che delle nuove generazioni, e il 13 dicembre con lo scenario sulla scarsità di risorse energetiche e i cambiamenti climatici di Laurence C. Smith "Il futuro del nuovo Nord", Einaudi. Questi i testi dei primi incontri in programma, aperti anche a chi non avesse avuto modo di leggere i testi, ma sarà il gruppo di lettura a scegliere i testi per gli incontri successivi. Per ragioni organizzative, è preferibile comunicare la propria adesione inviando una mail a civica@comune.parma.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libri e sostenibilità ambientale e economica: al via gruppi di lettura in Civica

ParmaToday è in caricamento