Via Emilia, 36enne scappa a bordo della bici rubata: inseguito e bloccato in borgo Carissimi

E' scappato a bordo della sua bicicletta alla vista della Volante di Polizia e ha messo a rischio sè stesso e gli automobilisti. Il tutto per una bici rubata ma alla fine è stato fermato e denunciato per ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale

borgo carissimi

E' scappato a bordo della sua bicicletta alla vista della Volante di Polizia e ha messo a rischio sè stesso e gli automobilisti. Il tutto per una bici rubata ma alla fine è stato fermato e denunciato per ricettazione e resistenza a Pubblico Ufficiale. Un giovane di 36 anni tunisino W.H. con numerosi precedenti penali tra cui violenza sessuale, rapina aggravata, furto e altri reati contro il patrimonio, è fuggito mentre si trovava in via Emilio Lepido, costringendo i poliziotti ad inseguirlo lungo viale Mentana, che ha imboccato contromano, via Dalmazia per giungere fino in borgo Carissimi, dove è stato bloccato dagli agenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento