menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dal primo agosto nuove regole per i biglietti dei treni regionali

Ecco cosa cambia per chi viaggia

Trenitalia cambia le regole per i biglietti per quanto riguarda le tratte regionali. Il nuovo tagliando potrà essere utilizzato esclusivamente entro le 23:59 del giorno riportato sul tuo biglietto. Dopo quell’ora il biglietto non sarà più valido. Ancora una novità che riguarda la durata: a partire dal momento della convalida, sarà valido per le quattro ore successive. Qualora il viaggiatore fosse ancora in viaggio a bordo del treno allo scadere della validità, può comunque raggiungere la sua destinazione finale, senza fermate intermedie. Si potrà cambiare una sola volta la data del viaggio al self service Italia che emetterà un promemoria con la nuova data del viaggio. Il cambio itinerario e il rimborso del biglietto in caso di rinuncia al viaggio, da effettuarsi sempre entro le ore 23:59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto, restano invariati. Se invece il cambio di data si effettua nei punti vendita Sisal, LisPaga di Lottomatica, o Sir tabaccai, si dovrà pagare una maggiorazione di 50 centesimi per biglietto. Nelle agenzie di viaggio la maggiorazione è a discrezione dell’agenzia. Le novità non riguardano i biglietti per i treni regionali acquistati con app Trenitalia o sul sito Trenitalia. I biglietti acquistati on-line riportano già il giorno del viaggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento