Bimba di 10 mesi morta nel sonno: oggi l'autopsia

L'esame autoptico sarà effettuato presso l'Istituto di Medicina Legale del Maggiore

Sarà effettuato oggi, mercoledì 17 aprile, presso l'Istituto di Medicina Legale all'Ospedale Maggiore di Parma l'autopsia sul corpicino di Cristina, la bimba di 10 mesi che è morta all'improvviso, mentre stava dormendo all'interno dell'abitazione di via De Gasperi a Colorno. L'esame autoptico è stato disposto per stabilire le cause della morte. La tragedia si è verificata nel pomeriggio di lunedì 15 aprile. Il padre Antonello Giacovelli, che lavora all'interno di una scuola elementare di Sorbolo, è rientrato a casa per dare il cambio alla fidanzata, che doveva iniziare il turno di lavoro in un bar a San Prospero. Secondo il racconto del padre la piccola si sarebbe addormentata, come sempre. Dopo qualche ora però il padre ha provato a svegliarla e si è accorto che era priva di sensi. Sul posto è arrivata l'ambulanza della Pubblica Assistenza di Colorno e l'automedica del 118. 

Potrebbe interessarti

  • Piscine interrate: costi e tempi per averne una nel proprio giardino

  • E' vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli

  • Verità e falsi miti sui rimedi anti medusa

I più letti della settimana

  • Chiesi, 4 lettere di licenziamento: parte lo stato di agitazione

  • Neonato di 8 mesi si ustiona in Autogrill: è grave al Maggiore

  • Ecco le baby gang che tengono in ostaggio il centro: "Giovanissimi tra alcol, droga e risse violente"

  • Roncole Verdi: motociclista 57enne cade sull'asfalto e muore

  • Metalmeccanici, il 14 giugno è sciopero generale: lavoratori di Parma alla manifestazione di Firenze

  • Studenti di Chimica dell’Ateneo di Parma scoprono un nuovo polimorfo cristallino della proteina PCNA umana

Torna su
ParmaToday è in caricamento