Bimba di 6 anni morta per la meningite: donati gli organi della piccola Camilla

I funerali si svolgeranno venerdì 21 febbraio: alle 14.30 la messa nella chiesa di Panocchia

I genitori della piccola Camilla Orioli hanno concesso l'espianto dei suoi organi. La bimba di sei anni, che viveva a Pilastro e frequentava la prima elementare della scuola elementare Giuseppe Verdi di Corcagnano, è morta nella giornata di mercoledì 19 febbraio a causa di una meningite batterica. Nella mattinata di giovedì 20 febbraio l'equipè medica dell'Ospedale Maggiore ha eseguito il trapianto degli organi. Due reni ed il fegato della bimba consentiranno una vita migliore ad altre tre persone. Ieri sera si è svolto il rosario, nella chiesa di Panocchia e a Bosco di Corniglio, dove vivono i nonni Paolo e Edda. Nella giornata di oggi, venerdì 21 febbraio, si svolgeranno i funerali: il corteo funebre partirà alle 14 dall'Ospedale Maggiore e si dirigerà verso la chiesa di Panocchia, dove verrà celebrata la messa alle 14.30. Poi ci si sposterà al Tempio di Valera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Coprifuoco alle 23 e deroghe ai nonni per le feste di Natale: verso il Dpcm del 3 dicembre

Torna su
ParmaToday è in caricamento