Bimbo di due anni muore folgorato in via Trieste

La tragedia è avvenuta nel pomeriggio di martedì 6 giugno

Tragedia nel pomeriggio di oggi, 6 giugno, all'interno di un'abitazione di via Trieste. Un bambino di soli due anni e tre mesi, di origine moldava. è morto folgorato mentre si trovava nella sua casa di via Trieste. Secondo le prime informazioni il bimbo avrebbe infilato una frusta del frullatore in una presa. La madre si trovava con lui ma che l'avrebbe perso di vista solo per qualche istante. Gli operatori del 118 sono arrivati in via Trieste con l'ambulanza a sirene spiegate ed hanno provveduto subito al trasporto del piccolo all'Ospedale Maggiore di Parma. Poco dopo l'arrivo in ospedale il bambino è deceduto: la scarica è stata violentissima e i sanitari non hanno potuto fare altro. Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri di Parma che hanno il compito di ricostruire l'episodio. Il bimbo viveva con il padre, la madre e il fratellino di 8 anni. La donna ha avuto un malore ed è stata soccorsa dai sanitari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico scontro frontale tra auto e furgone a Parola: muore un 37enne

  • Choc a Langhirano: 59enne muore travolta da un'auto mentre va a prendere la corriera

  • Bollino antifascista, Pizzarotti sul ricorso al Tar: "Proponetelo tutti per un'Italia antifascista"

  • Muore bimbo di 18 mesi: madre accusata di omicidio preterintenzionale

  • Choc in centro: "I ragazzini delle baby gang si lanciano sotto ai bus in marcia"

  • Maltempo, perturbazione in arrivo: da giovedì neve a Parma

Torna su
ParmaToday è in caricamento