menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corcagnano, bimbo di 8 anni cade in un canale d'irrigazione e muore

Il piccolo, di origini nigeriane, stava giocando a pallone con gli amici. A dare l'allarme proprio un'amica del piccolo che ha indicato il punto della caduta. I soccorritori l'hanno ritrovato ormai privo di vita

Tragedia a Corcagnano. Intorno alle 20 i vigili del fuoco hanno recuperato il corpo di un bimbo di 8 anni caduto in un canale di irrigazione che delimita la proprietà di una villa.

Il piccolo si chiamava Ousman Manou ed era di origini nigeriane.

Il bimbo, assieme ad un gruppo di amici, stava giocando a pallone in un campo vicino alla parrocchia del paese quando, per cause ancora ignote è caduto nel canale che limita la proprietà di una villa e non è riuscito più a risalire la riva. A dare l'allarme, attorno alle 20, sono stati proprio i bambini che stavano giocando con lui.


Un'amica del bimbo ha indicato ai soccorritori dove Ousman Manou era caduto e qui lo hanno recuperato, ormai privo di vita, i Vigili del Fuoco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento