Black-out, mezza città al buio per sette ore: Iren si scusa con i cittadini

Il disagio è iniziato intorno alle 22 della scorsa notte, protraendosi fino alle 5.30 del mattino. Causa del guasto, l'incendio di una cabina di trasformazione di media tensione. Linee telefoniche intasate per ore

In molti si sono ritrovati al buoio la scorsa notte a causa dell’improvviso black-out che ha interessato diverse parti della città. Erano le 22 quando i residenti di San Lazzaro, via Sidoli, Oltretorrente e Centro sono dovuti ricorrere alle candele. I’interruzione del sesrvizio è durata sette ore, portando notevoli disagi.

I centralini dell’Iren sono stati sommersi dalle telefonate. La situazione è tornata alla normalità verso le 5.30 del mattino.

COMUNICATO IREN:

Il centro di telecontrollo di Strada Santa Margherita, rilevata l'interruzione, ha subito allertato le squadre di pronto intervento. Il guasto veniva localizzato in una cabina di trasformazione di media tensione di Via della Repubblica, ove un trasformatore da 500Kwa era bruciato per cause ancora da definire.
 
E' stata quindi prontamente isolata l'area servita esclusivamente dal trasformatore danneggiato compresa tra Via della Repubblica, Borgo della Posta, Via Cairoli, Via XXII Luglio, bgo Santa Chiara e zone limitrofe.
 
Subito iniziavano i lavori di ripristino grazie all'intervento di tre squadre operative ed altri tecnici per la sostituzione del trasformatore ed il riallaccio della corrente alle abitrazioni.
 
Numerosi cittadini hanno segnalato al centro di telecontrollo di Strada Santa Margherita la mancanza di energia nella zona interessata al guasto che si è protratta sino alle ore 5,30 di questa mattina quando i tecnici, sostituito il trasformatore e le attrezzature danneggiate, sono riusciti a restituire l'elettricità a tutta l'area interessata dall'interruzione.
 
Aem distribuzione /Iren Emilia  si scusano con i cittadini per gli involontari disagi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

Torna su
ParmaToday è in caricamento