menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz antidroga in Oltretorrente, sorpreso mentre vende cocaina a tre operai: 27enne denunciato

I militari hanno anche trovato 30 grammi di droga tra le siepi di viale dei Mille

Nuova retata dei carabinieri di Parma contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona di via dei Mille, dove il blitz di venerdì sera ha portato all'arresto di due giovanissimi pusher e alla segnalazione di otto persone come consumatori di droga. I militari hanno visto una scena sospetta e sono intervenuti: un'auto utilitaria, infatti, si è fermata di fianco ad un giovane in piazzale Santa Croce: dopo lo scambio di qualcosa il giovane aveva messo delle banconote nel portafogli. A questo punto i carabinieri sono intervenuti ed hanno colto in flagranza sia il pusher che i consumatori, che hanno cercato di lanciare l'involucro a terra. I militari lo hanno recuperato: conteneva due grammi di cocaina: per i tre giovani operai è scattata la segnalazione in Prefettura e per il conducente delll'auto il ritiro della patente. Il giovane pusher 27enne, incensurato, è stato denunciato per spaccio di sostanze stupefacente; sono stati anche sequestrati i 60 euro, frutto della vendita della droga. Grazie alla collaborazione del gruppo 'Oltretutto Oltretorrente' poi i militari sono riusciti a recuperare 30 grammi di droga, nascosta tra le siepi di viale dei Mille. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento