Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Blitz antidroga in un appartamento di piazza Golda Meir: arrestato un pusher nigeriano

I poliziotti hanno ricevuto numerose segnalazioni da parte dei residenti: dentro l'abitazione 19 grammi di marijuana e 5 di cocaina, oltre a 90 euro in contanti. Denunciato un 26enne

C'era un via vai strano di giovani in bicicletta che, a tutte le ore del giorno e della notte, si recavano all'interno di un'abitazione nel quartiere Paradigna, in piazza Golda Meir, e ne uscivano dopo pochi minuti. I residenti della zona si sono insospettiti ed hanno segnalato la situazione ai poliziotti della Squadra Mobile di Parma. Gli agenti hanno effettuato diversi controlli in zona e servizi di appostamento per cercare di individuare le persone che gravitavano intorno a quell'abitazione, accertando effettivamente la presenza costante di numerosi ciclisti sospetti. Ieri i poliziotti dell'Antidroga hanno perquisito l'appartamento: all'interno c'erano due cittadini nigeriani, di 33 e 26 anni. Dentro la casa sono stati trovati sei involucri in cellophane con 19 grammi di marijuana e un involucro con 0,3 grammi di cocaina. In una borsa a tracolla sono stati trovati altri quattro involucri con 5 grammi di cocaina e 90 euro in contanti. Uno dei due pusher, il 33enne è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti mentre il 26enne è stato denunciato in stato di libertà: sono state avviate le procedure per l'espulsione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz antidroga in un appartamento di piazza Golda Meir: arrestato un pusher nigeriano

ParmaToday è in caricamento