Blitz antidroga in un appartamento in piazzale Pablo: denunciati due nigeriani

Perquisizione dei poliziotti della Squadra Mobile dopo la segnalazione di alcuni cittadini

Continua l'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei poliziotti della Squadra Mobile di Parma che hanno effettuato un blitz all'interno di un appartamento posizionato all'interno del quartiere Pablo. Dopo le segnalazioni delle ultime settimane da parte di alcuni cittadini, che avevano riferito di un via vai anomalo nei pressi di un condominio, gli agenti hanno fatto partire le indagini che hanno portato al ritrovamento di droga all'interno di una casa. In particolare la perquizione effettuata dai poliziotti ha permesso di sequestrara 10 grammi di marijuana e di denunciare due cittadini nigeriani, A.O. di 30 anni e U.R. di 22 anni, conosciuti come frequentatori di viale dei Mille. Il 30enne era già stato arrestato in passato per spaccio e poi sanzionato con un foglio di via obbligatorio da Parma. 

Durante l’operazione sono stati identificati anche altri 5 cittadini nigeriani, che come i primi due sono risultati tutti regolari sul
territorio nazionale. Tuttavia, tutti e 7 si sono dimostrati sprovvisti di qualsiasi titolo per trovarsi in quell’abitazione e per questo motivo sono stati allontanati dall’immobile.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento