Blitz dei Nas nei negozi etnici: sequestrati 40 chili di fagioli infestati dai parassiti

Il sequestro è avvenuto in un negozio di alimentari di via Raffaello Sanzio, in un ristorante trovati 20 chili di carne 'bruciata' dal freddo

Blitz dei carabinieri dei Nas in alcuni negozi e ristoranti etnici a Parma. I controlli, che sono stati effettuati nella giornata di ieri, hanno riguardato un negozio di alimentari etnico di via Raffaello Sanzio e un bar ristorante di Borgo San Giuseppe. All'interno di una vasca congelatore, le cui condizioni igieniche erano pessime, i militari hanno trovato 40 chili di fagioli infestati dai parassiti. Gli insetti infatti vivevano all'interno delle celle e si erano riprodotti più volte. Nel ristorante sono stati invece trovati 20 chili di carne e 2 di pesce che, a causa delle condizioni di conservazione, erano stati 'bruciati' dal freddo delle celle frigorifere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento