Blitz della polizia contro l'immigrazione irregolare: tre espulsioni

Un albanese di 23 anni è stato imbarcato direttamente su un volo a Malpensa per il rimpatrio forzato

Nel corso del fine settimana appena trascorso i poliziotti della Questura di Parma hanno continuato nelle attività di controllo del territorio, finalizzate al contrasto dell'immigrazione irregolare e all'identificazione di persone straniere pericolose sul territorio locale, con precedenti penali. In quest'ottica sono state portate a termine tre espulsioni: un nigeriano di 22 anni, con precendeti per spaccio di sostanze stupefacenti, pluripregiudicato e già gravato da un ordine di espulsione della Questura di Varese è stato nuovamente espulso dal Questore di Parma. Un secondo cittadino nigeriano di 22 anni, sempre con precedenti per spaccio di droga, è stato espulso dalla Questura di Parma: è stato raggiunto infatti da un ordine a lasciare il territorio nazionale. Un cittadino albanese di 23 anni, particolarmente pericoloso per i suoi precedenti penali, è stato accompagnato direttamente alla frontiera aerea di Malpensa, dove è stato imbarcato su un aereo per il rimpatrio forzato. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento