menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Retata della Finanza in stazione con i cani antidroga: sequestrati 40 grammi di cocaina

I finanzieri, aiutati dai cani Buddy e Dania, hanno effettuato un blitz nel pomeriggio di domenica 11 marzo

Il blitz è scattato verso le ore 16.30 di ieri, domenica 11 marzo. Uno degli obiettivi della retata, portata avanti dai finanzieri del Nucleo Mobile della Compagnia di Parma della Guardia di Finanza, era il piazzale antistante la stazione ferroviaria. I finanzieri sono arrivati con due cani, Buddy e Dania, in forza alle Fiamme Gialle di Piacenza, per perlustrare il territorio e cercare di identificare e fermare i pusher che, quotidianamente, sostano sotto i portici di piazzale Carlo Alberto dalla Chiesa. Quando gli operatori sono arrivati con i mezzi c'è stato un fuggi fuggi generale: alcuni giovani sono stati fermati e controllati: sei persone sono state segnalate come consumatori alla Prefettura di Parma. Grazie al fiuto dei cani, poi, sono state ritrovate sostanze stupefacenti abbandonate in strada: cocaina e marijuana. I controlli sono poi proseguiti in via Trento, via San Leonardo, via Palermo e in alcune sale slot cittadine: alcuni avventori sono stati trovati con in tasca della droga e sono stati segnalati come assuntori. In piazzale Santa Croce i cani hanno trovato 5 grammi di marjiuana, lasciati lì da un pusher che è probabilmente scappato alla vista delle forze dell'ordine. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, tornano a crescere i casi: 77 contagi e due morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma oltre 121 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento