Bloccato il ladro seriale di smartphone a bordo degli autobus: arrestato 48enne senegalese

L'uomo, che ora si trova in carcere, avrebbe rubato 20 cellulari tra il 2016 ed il 2020: indagini dei carabinieri coordinate dalla Procura della Repubblica di Parma

Nel corso degli ultimi quattro anni avrebbe rubato venti cellulari ad altrettanti passeggeri degli autobus della Tep a Parma. Un 48enne di origine senegalese è stato arrestato dai carabinieri della stazione Oltretorrente, che hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Parma. Le indagini - portate avanti dai militari e coordinate dalla Procura della Repubblica di Parma - hanno portato ad indentificare l'uomo, che ora si trova in carcere, come il presunto autore di ben 20 furti, tutti commessi a bordo dei bus e di due rapine.

In particolare il 48enne avrebbe approfittato dei momenti in cui l'autobus era in corsa per avvicinare le varie vittime, in maniera abile ed astuta, e derubarle del cellulare. Il ladro seriale di cellulari avrebbe colpito le linee 3,4,5,7,8,11,12,13 e 23. Dopo le denunce delle vittime dei furti i carabinieri sono riusciti a ricostruire l'identikit del ladro: l'uomo era descritto come una persona dai modi trascurati, con una cicatrice sulla guancia, con un respiro profondo ed affannoso, che girava spesso con una grossa busta.

20200507 (CC Parma OT - furti cellulari).foto-2

Nel mese di febbraio, dopo l'ennesimo furto di cellulari, i militari sono riusciti ad inseguire e a bloccare il 48enne in viale Pasini, all'incrocio con piazzale Santa Croce: all'interno della busta è stato trovato il cellulare appena rubato. Grazie alle immagini del sistema di videosorveglianza degli autobus e alle testimonianze delle vittime gli inquirenti hanno ricostruito tutti gli episodi, avvenuti dal luglio del 2016 fino all'ultimo del febbraio 2020. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

Torna su
ParmaToday è in caricamento