menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'assessore Rossi esce dalla Prefettura dopo l'incontro

L'assessore Rossi esce dalla Prefettura dopo l'incontro

Blocco degli sfratti, la Prefettura: 'Non è consentito dalla legge'

"La normativa attuale -si legge in una nota- non consente al Prefetto l'adozione di un provvedimento di blocco generalizzato degli sfratti". Ma l'invio della forza pubblica sarà subordinato ad altri servizi

Blocco degli sfratti fino al termine della stagione invernale a fronte dell'emergenza abitativa, denunciata più volte dalle associazioni e dai movimenti. E' questa la richiesta del Comune di Parma, fatta dall'assessore al Welfare Laura Rossi e sostenuta anche da Federico Pizzarotti che ha anche scritto un post su facebook. Ma la Prefettura comunica che il provvedimento "non è consentito dalla legge". "La normativa attuale -si legge in una nota- non consente al Prefetto l'adozione di un provvedimento di blocco generalizzato degli sfratti".

Per quanto riguarda l'uso della forza pubblica per l'esecuzione degli sfratti non sarà prioritario ma subordinato ad altri servizi, per esempio a quelli per il controllo del territorio. "Da parte di questa Prefettura ci si riserva, comunque, di rappresentare il problema in tutta la sua gravità in sede centrale, sollecitando tutte le possibili iniziative per affrontare e gestire l'emergenza. Per quanto concerne la concessione della forza pubblica da parte del Questore per l'esecuzione degli sfratti, si è preso atto che l'attuale periodo (che probabilmente andrà ben oltre le prossime festività), anche a fronte della numerosità dei reati contro il patrimonio, dei servizi di ordine pubblico nonché della carenza di personale vede come prioritari i servizi di controllo del territorio nonché la prevenzione ed il contrasto dei reati predatori. Di qui l'inevitabile subordinazione di altri servizi, la cui attivazione verrà comunque valutata caso per caso"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

  • Economia

    Morte del lavoratore 37enne, Cgil: "Imperativo un cambio di passo"

  • Cronaca

    Tragedia a Sorbolo: morto operaio di 37 anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento