Bocconi killer in Cittadella

Due polpette sospette sono state trovate all'ingresso del parco più frequentato dai parmigiani

Due polpette sospette, che ora sono nelle mani degli esperti dell'Istituto di Zooprofilassi di Parma per le analisi, sono stati ritrovati sotto una panchina, vicino all'ingresso del parco Cittadella, il più frequentato dai parmigiani. Qualcuno ha deciso di colpire grosso, l'area verde dove tantissimi parmigiani portano i propri cani a fare una passeggiata. Fortunatemente, anche grazie alle pagine Facebook e all'allerta del Comune di Parma, un cittadino le ha trovato e ha segnalato tutto alla Polizia Municipale. Gli agenti hanno posizionato alcuni cartelli dove si avverte della presenza dei pericolosi bocconi, raccomandandosi l'utilizzo della museruola per evitare che i cani le ingeriscano: l'area vicino a via delle Rimembranze, all'ingresso del parco, è stata transennata. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo focolaio nella Bassa: 33 lavoratori contagiati

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: le misure dal 14 luglio

  • Bimbo di 2 anni azzannato da un cane in via Po: è grave in ospedale

  • Fanno sesso in Pilotta e aggrediscono i poliziotti: due arresti

  • Coronavirus, a Parma 13 nuovi casi: 9 sono i lavoratori della cooperativa

  • Parma, un positivo al covid: scatta il ritiro per la squadra

Torna su
ParmaToday è in caricamento