menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strada Naviglio Alto, attenzione ai bocconi killer

L'area è interdetta al passaggio: sono stati trovati bocconi avvelenati, l'ennesimo caso in città. Ormai sono dappertutto e gli animali morti per questo motivo aumentano, una vera emergenza cittadina

E' l'ennesimo caso di bocconi avvelenati ritrovati in città: orami i responsabili di questi gesti contro gli animali agiscono dappertutto. Dal centro storico ai parchi delle periferie, dalle aree verdi alle strade trafficate e fin dentro ai cortili delle abitazioni private. Non sono infatti mancati i casi di questo tipo, anche recentemente. I cani e i gatti morti a causa dei bocconi avvelenati sono in aumento. L'ultimo caso registrato è quello di via Naviglio Alto dove la Polizia Municipale ha transennato la zona, con l'indicazione di attenzione per la presenza di bocconi avvelenati. L'accesso è vietato per questioni di sicurezza. Il nostro lettore Ettore ci ha inviato le immagini che pubblichiamo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento