Bomba a mano in un'abitazione di Varano dè Melegari: intervento degli artificieri

Un cittadino, che stava facendo le pulizie, l'ha trovato in una cantina ed ha chiamato i carabinieri

Una bomba a mano in una cantina di un’abitazione di Varano dè Melegari: questa la scoperta fatta dai carabinieri di Fornovo Taro. I militari sono intervenuti in un’abitazione in quanto era stata segnalata, da un cittadino intento a fare delle pulizie in una cantina, la presenza di un presunto residuato bellico. Sul posto i militari hanno immediatamente messo in sicurezza la zona e successivamente allertato i Carabinieri Artificieri di Bologna. Gli specializzati, dopo un’attenta analisi, hanno stabilito che si trattava di un perfetto “simulacro”, quindi inoffensivo, di una bomba a mano modello MK2, tipo ananas, della seconda guerra mondiale. Per fortuna quindi non sono state rese necessarie le procedure di disinnesco e i Carabinieri della Stazione di Fornovo Taro hanno provveduto ad acquisire il simulacro per la successiva distruzione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento