Paura in borgo Bernabei: giovane insanguinato blocca la strada

Intorno alle 19.30 un giovane, residente in bogo Bernabei, ricoperto di sangue è uscito di casa urlando e dimenandosi dagli agenti di polizia che sono intervenuti sul posto dopo essere stati allertati dai vicini del ragazzo.

Intorno alle 19.30 un giovane, residente in borgo Bernabei,  è uscito di casa ricoperto di sangue urlando e dimenandosi dagli agenti di polizia che sono intervenuti sul posto dopo essere stati allertati dai vicini del ragazzo. Secondo le prime testimonianze raccolte sul posto, il giovane avrebbe iniziato a litigare già nel primo pomeriggio con la madre in casa e solo dopo un paio d'ore sarebbe sceso in strada, senza maglietta e con il volto e il petto ricoperti di sangue. Sempre stando alle prime testimonianze il ragazzo si sarebbe ferito ai polsi da solo, ma al momento non si conoscono i particolari dell'episodio. Anche la madre che dopo poco è scesa in strada aveva le gambe e le mani sporche di sangue ma non mostrava ferite e non è stata portata in ospedale insieme al figlio.

Sul posto insieme alla polizia è giunto anche il 118, gli operatori hanno cercato di calmare il giovane e di medicarlo ma il suo stato di agitazione ha reso le operazioni lunghe e difficili. Intanto nel borgo diversi passanti hanno assistito increduli a quella che sembrava più la scena di un film che la realtà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento