menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgo Lalatta chiuso al traffico dalle 7.40 alle 8

Da giovedì 15 settembre sarà attuato il nuovo provvedimento di limitazione del traffico nella zona del Convitto Maria Luigia, in concomitanza con l'entrata dei ragazzi a scuola

Con l'apertura dell'anno scolastico, da giovedì 15 settembre sarà attuato il nuovo provvedimento di limitazione del traffico nella zona del Convitto Maria Luigia, in concomitanza con l'entrata dei ragazzi, ma saranno anche creati 4 nuovi stalli  di sosta breve per agevolare l'accompagnamento degli studenti. Il provvedimento prevede la pedonalizzazione di un tratto di borgo Lalatta prospiciente l'ingresso della scuola, con il presidio della Polizia Municipale.

Anche la fermata dell'happy bus sarà nella zona pedonalizzata in modo che gli alunni possano scendere in condizioni di massima sicurezza.
E' inoltre prevista, in accordo con la scuola interessata, la possibilità di arrivare un quarto d'ora prima a scuola per evitare congestioni nell'orario di accesso. 

Dopo i positivi esperimenti condotti in strada Saffi nel 2013, viale Maria Luigia nel 2014 e via Toscana/viale Abruzzi nel 2015 (che sono tutti confermati), è quindi la volta di Borgo Lalatta, sede del Convitto Maria Luigia, scuola che ospita circa mille alunni tra scuola Primaria, Secondaria di I grado e di II grado, dove da tanti anni si registrano condizioni di estrema criticità viabilistica nell’orario di entrata degli studenti. Il tratto che sarà pedonalizzato andrà da via Fra’ Salimbene a Strada Nuova, incroci esclusi. L’orario di chiusura sarà dalle ore 7.40 alle ore 8.

Il provvedimento fa seguito a diversi incontri che hanno visto impegnati gli uffici comunali con la stessa scuola, con il comando di Polizia Municipale e con l’azienda di trasporti TEP, oltre che con il gestore della sosta Infomobility. Prosegue così l’azione dell’Amministrazione volta a migliorare la sicurezza stradale dell’area attigua alle scuole, disincentivando l’uso dell’auto privata e favorendo l’utilizzo del mezzo pubblico e della bicicletta.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento