menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgotaro, litigano e aggrediscono un uomo sul treno: fermati con arnesi da scasso

Personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Borgo Val di Taro ha denunciato per “lesioni personali in concorso e possesso ingiustificato di grimaldelli”, 3 cittadini albanesi, di età compresa tra i 19 e 27 anni

Personale del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Borgo Val di Taro ha denunciato per “lesioni personali in concorso e possesso ingiustificato di grimaldelli”, 3 cittadini albanesi, di età compresa tra i 19 e 27 anni (2 senza fissa dimora ed uno residente a Parma), tutti già noti alle forze di polizia. A seguito di una segnalazione telefonica giunta in centrale operativa dal capo treno di un “regionale” proveniente da Parma, una pattuglia è stata immediatamente inviata presso la stazione ferroviaria del capoluogo valtarese, ove stava sopraggiungendo il convoglio. I militari accertavano quindi che poco prima, durante il tragitto, era scoppiato un diverbio per futili motivi tra i tre albanesi ed un cittadino nigeriano, rimasto ferito. 

Il trio è stato subito rintracciato sul treno e bloccato prima che potesse allontanarsi. Uno di essi, che aveva riportato ferite a seguito della colluttazione, è stato trovato in possesso di un punteruolo con punta da taglio, una chiave a tubo idonea all’apertura delle porte dei treni e un magnete, utilizzabile anche per cercare di aprire le porte blindate. Il cittadino nigeriano, inizialmente trasportato presso il locale pronto soccorso, è statp poi condotto presso l’ospedale di Parma, ove, sottoposto a meticolosi e prolungati accertamenti, si accertava che aveva subito una frattura al volto, venendo quindi curato e poi dimesso. A conclusione dell’attività svolta, il terzetto di albanesi veniva quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria, mentre il materiale trovato veniva sequestrato per le verifiche del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento