Albareto: ex inquilino ruba con il padre della compagna i mobili della cucina, denunciati

I due hanno forzato la porta di un appartamento ad Albareto dove in precedenza viveva il trentaquattrenne denunciato, di proprietà di una signora di 74 anni che ha sporto denuncia. I mobili sono stati rinvenuti nell'attuale abitazione di quest'ultimo.

Un uomo di 34 anni di Albareto e il padre della sua compagna di 58 anni, residente a Borgotaro, sono stati denunciati con l'accusa di furto aggravato in concorso per aver rubato il mobilio di una cucina nell'appartamento di cui il trentaquattrenne era affittuario. Le indagini sono partite nei giorni scorsi a seguito della denuncia della proprietaria dell'appartamento sito ad Albareto, una settantaquattrenne originaria della provincia di Genova, che aveva trovato la casa sprovvista di cucina e sie era recata dai carabinieri della Stazione di Borgotaro. I sospetti sono caduti immediatamente sull’ex inquilino e i militari hanno scoperto che l'uomo alcuni giorni addietro, insieme con il padre della convivente, aveva forzato la porta di ingresso dell’appartamento per poi rubare i mobili della cucina, puntualmente rinvenuti all’interno nell’abitazione del sospettato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento