menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgotaro, giovane operaio cade dal ponte: al Maggiore in gravi condizioni

L'uomo di 37 anni è precipitato da 12 metri ma non è finito nel fiume. E' rimasto incastrato tra alcuni massi e le operazioni di soccorso sono state difficili. Ha riportato fratture multiple e la prognosi è riservata

Erano le 18 di ieri quando un operaio albanese di 37 anni è caduto dal ponte di via Pellizzari dove è in costruzione la passerella in legno che porta in via De Gasperi a Borgotaro. Il giovane è precipitato da un'altezza di circa dodici metri, ma non è arrivato nel fiume sottostante. E' ivece rimasto incastrato tra alcuni massi alcuni metri sopra il rio. Difficili le operazioni di soccorso per salvare l'operaio che ha riportato fratture multiple e diverse lesioni.

Immediato l'intervento di 118, vigili del fuoco e carabinieri. Sono ancora da chiarire le cause che hanno provocato l'incidente. L'uomo è stato trasportato d'urgenza presso il nosocomio di Borgotaro, ma viste le gravi condizioni è stato poi trasferito all'ospedale Maggiore di Parma. Le condizioni restano gravi e la prognosi riservata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento