menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Farini, inaugurazione della nuova Bottega del Mondo

Il taglio del nastro ufficiale è avvenuto questa mattina nel nuovo spazio in via Farini 35/A alla presenza dei soci e volontari della coop. Mappamondo, dei referenti del Ctm Altromercato, del Sindaco Federico Pizzarotti e dell'assessore comunale Cristiano Casa

Una nuova Bottega del Mondo è nata a Parma, un nuovo punto di incontro e di promozione del commercio equo solidale. In un periodo di forte contrazione della domanda e di generale crisi del settore commerciale, la coop. Soc. Mappamondo ha deciso di investire in un nuovo modello di economia, più attenta ai principi dell'etica e della sostenibilitàcon l'apertura del nuovo Emporio Altromercato.

Il taglio del nastro ufficiale è avvenuto questa mattina nel nuovo spazio in via Farini 35/A alla presenza dei soci e volontari della coop. Mappamondo, dei referenti del Ctm Altromercato, del Sindaco Federico Pizzarotti e dell'assessore comunale Cristiano Casa, oltre a un folto pubblico che ha voluto dimostrare il proprio interesse verso i principi dell'economia fair trade. "Mappamondo è un'avventura iniziata più di vent'anni fa – ha spiegato Ferdinando Rastelli, responsabile della cooperativa sociale – e questa nuova apertura vuole testimoniare che in un periodo così difficile per molti cittadini, un altro tipo di economia è possibile, più attento ai principi della solidarietà e della sostenibilità. Questo spazio vuole diventare una risorsa per tutta la città, espressione di un territorio che si responsabilizza». Un richiamo a un nuovo modello di sviluppo ripreso anche da Paolo Palomba, direttore generale Altromercato. 

"Questo nuovo Emporio è la testimonianza che il commercio equo e solidale esiste e cresce. Da una recente indagine, realizzata da Altromercato, Parma è risultata fra le città italiane con il più alto indice di sensibilità verso le tematiche dell'economia solidale e della sostenibilità". "Sono felice di essere qui oggi – ha commentato il Sindaco -, condivido in pieno i valori solidali di cui Altromercato e Mappamondo sono promotori". L'assessore Casa si è invece soffermato sull'attuale situazione del commercio cittadino: "In un momento di difficoltà così grande per il commercio al dettaglio, partecipare a una nuova apertura è davvero un'occasione importante, da condividere con tutta la città».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento